Crea sito

Il Prefetto di Roma, Pecoraro, ha rassegnato le sue dimissioni.
Monti ha dovuto fare dietro front: le pressioni dei cittadini e del mondo della cultura hanno sconfitto la violenza e la prepotenza della corruzione, della mafia, del potere inimmaginato, della distruzione.

Forse Villa Adriana è salva.
Forse noi siamo salvi.
Forse lottando ogni volta come se fosse l’ultima questo Paese cambierà.

Ma oggi non abbassiamo le difese come qualche mese fa.
Non scordiamo quello che abbiamo provato questi giorni, perché se non interveniamo si ripresenterà.
Non ignoriamo le responsabilità politiche che si celano dietro la dannata discarica Polverini.
Non continuiamo a dire che i politici sono tutti uguali, perché c’è chi ha dato l’anima per salvarci, chi ha finto di dare qualcosa, chi ha remato in direzione ostile.

E ora rendiamoci conto che per la nostra vita, in nome della vita di tutti, per il nostro territorio, in nome di questa Terra, non si può più rimandare:

DIFFERENZIATA!